A breve distanza dalla costa continentale, oltre il canale di Zanzibar, si sviluppa l’omonimo arcipelago che dista dalla costa continentale circa 40 km. L’arcipelago è composto da 2 isole principali, Unguja (comunemente detta Zanzibar), Pemba e da un insieme di isole minori. Capitale di Zanzibar è Stone Town, patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, una miscela di razze e culture differenti. L’Oceano Indiano segue il fenomeno naturale delle maree e, per 2 volte al giorno, si ritira per centinaia di metri.