Viaggi su Misura | Destinazioni

Madagascar

La seducente natura dell’isola rossa

Il Madagascar è un’isola tropicale situata nell’Oceano Indiano, al largo della costa orientale dell’Africa, di fronte al Mozambico. L’Oceano Indiano, il cui mare è limpido e cristallino, segue il fenomeno naturale delle maree e propone un interessante spettacolo quando, per due volte al giorno, si ritira per centinaia di metri consentendo piacevoli passeggiate sul fondale marino. 

Il Madagascar è la quarta isola più grande al mondo e non la si deve considerare come una meta esclusivamente riservata agli amanti di idilliache isole tropicali e del dolce far niente, ma come una destinazione dalle molteplici peculiarità da scoprire giorno per giorno. Le foreste del Madagascar ospitano una grande varietà di piante endemiche rispetto al resto del mondo. Ad esempio, delle otto specie di baobab presenti sul pianeta, ben sei sono caratteristiche dell’isola. Si osservano più di mille esemplari di orchidee, cactus, aloe e centinaia di altre specie che non è possibile trovare in nessun altro luogo del mondo. Anche la fauna del Madagascar si è sviluppata in maniera differente dal resto del continente africano. Tra le specie endemiche che popolano le foreste malgasce si annoverano: trenta famiglie diverse di lemuri, 250 di rane, 300 di farfalle, 37 generi di pipistrelli e come unico grande predatore carnivoro il fossa. Da notare che il 40% delle varietà di camaleonti sono tipici esclusivamente dell’isola. Le foreste del Madagascar, i suoi straordinari parchi nazionali e le affascinanti culture tribali sono un vero paradiso per i naturalisti.

CLIMA 

In Madagascar esistono tendenzialmente due stagioni, una secca e l’altra umida. Il periodo migliore per visitare questo meraviglioso e selvaggio Paese è da aprile a novembre quando la stagione è secca e le temperature risultano piacevoli, mentre il clima più umido lo si trova da dicembre fino a fine marzo. 

FUSO ORARIO

Rispetto all’ora solare italiana quella del Madagascar è avanti di 2 ore, mentre durante la nostra ora legale la differenza diventa di  un’ora in più. 

DOCUMENTI E VISTI

È necessario il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese, con una pagina vuota almeno per l’apposizione del visto. Il visto d’ingresso, imposto dallo Stato con validità fino a 90 giorni, è da pagare in loco in contanti ad un costo di circa 25 euro. Occorre in ogni caso essere in possesso del biglietto aereo di ritorno. Al check-out in albergo è obbligatorio effettuare il pagamento della tassa alberghiera di soggiorno pari a 2 Euro al giorno per persona maggiore di 12 anni.

VACCINAZIONI

Nessuna vaccinazione è obbligatoria anche se è sempre buona abitudine portare con sé dall’Italia i farmaci di uso personale e i medicinali più comuni oltre ad antibiotici a largo spettro e disinfettanti intestinali, difficilmente reperibili sul posto.

LINGUA

La lingua ufficiale è il malgascio, ma è diffuso anche il francese nelle grandi città, mentre l’italiano e l’inglese vengono parlati solo da alcune guide e dal personale di alcuni hotel.

VALUTA

La valuta ufficiale del Madagascar è l’Ariary Malgascio (MGA). Un Euro corrisponde a circa 3.530 Ariary, ma può subire variazioni a seconda del cambio giornaliero. I Dollari sono accettati solo se stampati dopo il 2006, ma in ogni caso il cambio applicato è molto svantaggioso. Si consiglia quindi di procurarsi Euro per il viaggio, con cambio e diffusione più favorevole rispetto al Dollaro.

ELETTRICITÀ

La corrente in Madagascar è a 220 V con prese di tipo francese, pertanto si consiglia di munirsi di adattatore.

VIAGGI

Tour Il cuore della Grande Isola

tour

9 GIORNI/8 NOTTI

STRUTTURE

Anakao Ocean Lodge & Spa Baia di Andovoke

resort

 

Antoremba Lodge Nosy Komba

resort

 

Princesse Bora Lodge & SPA St. Marie

resort

 

Anjajavi Resort Anjajavi

resort